Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione in cumulo o ricongiunzione onerosa?

WhatsApp
Telegram

Non sempre il cumulo, pur essendo gratuito, è la scelta più conveniente!

La ricongiunzione onerosa sicuramente da più vantaggi della pensione in cumulo che è gratuita. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice:

Buongiorno,

sono una docente di scuola media inferiore, e nonostante alcune Vs risposte ad alcuni quesiti simili, non sono riuscita a comprendere esaustivamente l’argomento del ricongiungimento dei periodi effettuati in regime generale.

Per essere chiara, il mio estratto Estratto Conto contributivo riporta una parte blu titolata regime generale ed una parte arancione titolata Gestione Dipendenti Pubblici che si riferisce alla scuola. Ho iniziato a lavorare nel 01/06/1980 presso la Corte di Appello fino al 08/09/1980 (12 settimane) e poi ancora altre 13 settimane dal 01/07/1991 al 12/10/1991. Tali periodi sono riportati nella parte parte blu di regime generale. Ho cominciato poi 1999 l’insegnamento nella scuola, in qualità di supplente come precaria (terza fascia) ed ho usufruito della disoccupazione con requisiti ridotti INPS e che sono riportati sempre nella parte regime generale (parte blu di regime generale) .Il Caf per questa parte di regime generale ha presentato ( ovviamente in mia vece) domanda di ricongiunzione onerosa art 2 l. 29/79 in data 04/12/2018 .

Sperando di aver fornito tutti gli elementi, Vi chiedo la cortesia di avere le informazioni riportate di seguito.

La ricongiunzione riguarda sia i periodi di lavoro alla Corte, sia i periodi di disoccupazione ? in altri termini per estremamente chiara , alla mia scuola che mi ha chiesto di dichiarare il SERVIZIO RICONGIUNGIBILE CON DOMANDA VALlda Legge n. 29/79 e legge nf.45/90 , devo dichiarare la somma dei periodi della Corte più i periodi della disoccupazione ?

Dalle Vostre risposte ho compreso che esiste anche una strada alternativa alla ricongiunzione onerosa: il cumulo gratuito Ad oggi non ho ricevuto dall’inps alcuna comunicazione in merito.

Chiedo quindi se il cumulo gratuito :

1. comprende gli stessi periodi indicati al punto 1 (somma periodi della Corte più i periodi della disoccupazione);

2. Come fare, se possibile, per optare per questa soluzione , avendo già effettuato la domanda di ricongiunzione .

In attesa della Vs risposta Vi ringrazio in anticipo per la Vs gentilissima attenzione. Felice giorno!

Pensione in cumulo o ricongiunzione

Per rispondere alle sue domande: la pensione in cumulo gratuito riguarda tutti i periodi presenti nell’estratto conto del regime generale (sia il periodo della Corte che i periodi di disoccupazione).  Per optare per il cumulo, basta che non paghi l’onere richiesto per la ricongiunzione e chieda, al momento della pensionamento, la pensione in cumulo. Che, appunto, è gratuito.

Ma c’è da fare qualche precisazione. In alcuni casi la ricongiunzione, pur avendo un onere non indifferente, alle volta porta ad avere una pensione sensibilmente più alta. E proprio per questo in alcuni casi è il caso di optare per questa scelta.

Le consiglierei di farsi fare dal CAF una simulazione sia per la pensione che le spetterebbe con la ricongiunzione che quella che le spetterebbe con il cumulo. Perchè in cumulo la liquidazione è pro quota dalle diverse gestioni (e quindi la quota retributiva non è alimentata dagli ultimi stipendi) mentre la ricongiunzione sposterebbe materialmente i contributi in una sola gestione applicando anche agli anni lavorati in Corte e alla disoccupazione il calcolo derivante dagli ultimi stipendi (Che notoriamente sono più alti). Provi a fare una simulazione e a capire se l’onere che deve pagare le conviene oppure no.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana