Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione, finestra mobile e ferie: chiarimenti

WhatsApp
Telegram
pensione

Ferie prima della pensione, è possibile ma attenzione al periodo di preavviso obbligatorio da dare al datore di lavoro.

La finestra di 3 mesi che si deve attendere per la decorrenza della pensione anticipata può anche non essere lavorata. E’ una scelta del lavoratore lavorarla o meno. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice:

Buonasera. Ho una domanda da porvi: lavoro in p.a. Il 30 maggio p.v. avrò raggiunto 41 anni e 10 mesi di contributi e 63 anni. Ho presentato la domanda di pensione sia all’INPS che all’amministrazione pubblica. Ho 64 giorni di ferie. Posso usufruirne nei tre mesi ( giugno luglio e agosto) di finestra mobile? Il mio capo vorrebbe farmi lavorare a settimane alterne o settimana corta. Dove posso trovare la regolamentazione della fruizione delle ferie in vista della pensione? Non voglio lavorare in luglio ed agosto.  Grazie in anticipo per la risposta che mi darete.

Pensione e ferie in finestra mobile

Il problema non è tanto di fruire delle ferie nella finestra mobile. Non è obbligatorio lavorare nei 3 mesi di finestra, infatti, avendo raggiunto i requisiti contributivi per accedere alla pensione.

Il problema è che lei ha presentato, sicuramente, le dimissioni con il preavviso obbligatorio al suo datore di lavoro che è tanto più lungo quanto è stato lungo il rapporto di lavoro e importante il ruolo ricoperto. E durante il periodo di preavviso non si possono godere le ferie. Se presenta il preavviso che un certo anticipo e si accorda con il suo datore di lavoro può anche decidere di smettere di lavorare due mesi prima e avere le ferie interamente pagate visto che non ne ha goduto (e si troverebbe, così libera dal lavoro a fine giugno  potrebbe accedere alla pensione dal 1 settembre).

Altrimenti potrebbe chiedere al suo datore di lavoro si espletare il preavviso prima del periodo estivo (che non so nel suo caso di quanto sia, deve consultare il CCNL di riferimento) e poi godere delle ferie prima della pensione. In ogni caso l’accordo deve trovarlo con il suo datore di lavoro. In ogni caso la regolamentazione delle ferie prima delle dimissioni (non prima della pensione) e nel periodo di preavviso la trova nel contratto nazionale di riferimento per la mansione che ricopre.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur