Pensione esodati e settima salvaguardia: presentata interrogazione parlamentare

WhatsApp
Telegram

Presentata un’interrogazione parlamentare dall’On. Walter Rizzetto del M5S alla Commissione Lavoro alla Camera per conoscere quali sia le intenzioni del governo sulla settima salvaguardia per la pensione degli esodati.

Presentata un’interrogazione parlamentare dall’On. Walter Rizzetto del M5S alla Commissione Lavoro alla Camera per conoscere quali sia le intenzioni del governo sulla settima salvaguardia per la pensione degli esodati.

L’interrogazione chiarisce quali siano stati i limiti della Riforma Fornero che ha modificato profondamente i requisiti che permettono l’accesso al trattamento pensionistico facendo in modo che migliaia di persone con contributi versati, si sono viste private del diritto alla pensione.

Per andare a colmare le ingiustizie provocate dalla riforma Fornero sono state necessari diversi interventi che sono andati a salvaguardare tutta una serie di lavoratori, da quelli in mobilità a quelli  che avevano versato contributi volontari consentendo loro l’accesso alla pensione con in requisiti previgenti alla riforma Fornero.

Nell’interrogazione del deputato 5 Stelle si fa notare che alcune categorie sono rimaste ignorate da questi interventi e coloro che sono rimasti fuori rappresentano le categorie danneggiate più profondamente dalla crisi economica rispetto a quelle per cui si è provveduto ad intervenire con le salvaguardie.

La settima salvaguardia, quindi, deve essere indirizzata proprio a quelle persone che, rimaste senza lavoro all’entrata in vigore della riforma Fornero non sono riuscite ad accedere alle pensione pur avendone maturato i requisiti. La settima salvaguardia dovrebbe rivolgersi a tutti i lavoratori che senza l’attuazione della riforma Fornero avrebbero potuto accedere al pensionamento tra il 2012 e il 2016. Il deputato chiede quindi quali sono le intenzioni del governo in proposito.

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO