Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione docente infanzia con lavoro gravoso: bisogna attendere i 67 anni?

Stampa
Pensione Opzione donna

QUali possibilità di uscita per una insegnante della scuola dell’infanzia che effettua, quindi, mansioni gravose?

Buongiorno, sono una docente di scuola dell’infanzia,compio 66 anni ad Aprile 2021, ho trent’anni di contributi più una decina presso uno studio commercialista prima dell’entrata in ruolo a scuola , rientro nel lavoro usurante? Andrò in pensione comunque a 67 anni?

L’insegnante della scuola di infanzia rientra nel lavoro gravoso (e non usurante) se ha svolto per almeno 6 anni nei 7 anni precedenti la pensione (o per almeno 7 anni nei 10 anni precedenti)  la mansione considerata gravosa. Lei, lavorando da 30 anni nella scuola dell’infanzia, quindi, rientra nel lavoro gravoso.

Purtroppo, anche sommando i 10 anni di lavoro presso lo studio commercialista, non rientra nella possibilità di accedere alla pensione con la quota 41 perchè in quel caso sono richiesti almeno 12 mesi di contributi versati prima del compimento dei 19 anni.

Le strade di un pensionamento prima dei 67 anni, però, per lei ci sono. Da una parte, avendo circa 40 anni di contributi, potrebbe accedere fin da subito (nel suo caso suppongo debba attendere il 1 settembre 2021) con l’Ape sociale visto che rientra nei lavori gravosi e che per i lavoratori che svolgono queste mansioni sono richiesti 63 anni di età ed almeno 36 anni di contributi.

Potrebbe presentare già a dicembre domanda di cessazione dal servizio con contestuale riconoscimento del beneficio con Ape sociale per gravosi.

L’alternativa, invece è quella di accedere a 66 anni e 7 mesi visto che per coloro che svolgono mansioni gravose non è scattato l’aumento di 5 mesi sull’età pensionabile che ha portato la pensione di vecchiaia a 67 anni. I lavoratori gravosi ancora per tutto il 2021 e 2022, infatti, potranno accedere alla pensione di vecchiaia con 66 anni e 7 mesi.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!