Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione per docente di ruolo che ha svolto anche altri lavori: ricongiunzione o cumulo gratuito?

WhatsApp
Telegram

Come unire i contributi versati in diverse casse previdenziali per chi è entrato in ruolo dopo Naspi, supplenza e dottorato.

Come si conteggiano tutti insieme i contributi versati in diverse casse previdenziali per un docente di ruolo che precedentemente ha svolto qualche altri lavori? Vediamo quali sono le soluzioni rispondendo alle domande di una nostra lettrice che si informa per il figlio:

Docenti di ruolo: come ricongiungere i contributi di lavori precedenti è per mio figlio insegnante. La sua pensione sarà calcolata con il sistema pensionistico totalmente contributivo.

Ha svolto servizio di supplenza negli anni scolastici 2017-2018 e 2018-2019 da nov a giugno. Il 2019-2020 e 2020-2021 da settembre a agosto. In ruolo, con nomina giuridica con servizio svolto dal 1 settembre 2021 ed economica dal 1 settembre 2022 ad oggi.

Chiedo cosa dovrebbe fare, visto che si ritrova con:

  • SUPPLENZE;
  • NASPI 44 settimane;
  • Attività di collaborazione parasubordinato con REG. PUGLIA per dottorato
  • 2012 contributi versati: 6.804,98
  • 2013 contributi versati: 4.536,66

Con carriera discontinua quale via migliore per unificare i contributi?

Avendo iniziato a lavorare abbondantemente dopo il 1996, suo figlio ricadrà interamente nel sistema contributivo. Sicuramente ha una situazione contributiva un pò complessa avendo versato in diverse casse previdenziali.

C’è da dire che appare anche abbastanza prematuro pensarci, visto che la maggior parte dei contributi se li trova versati nella cassa Stato. In ogni caso, visto che quelli versati altrove, come la Naspi e come il lavoro Parasubordinato, sono abbastanza esigui la scelta può essere fatta tra ricongiunzione onerosa o cumulo gratuito (Che dovrà essere richiesto, quest’ultimo, solo al momento del pensionamento).

Sicuramente nessuno dei contributi andrà perduto e le consiglio di rivolgersi, tra qualche anno, a un patronato per capire qual è la soluzione migliore (visto che ogni caso va studiato in base alla documentazione presente) per rendere economicamente meglio a livello di trattamento previdenziale.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA