Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione docente caregiver: a 62 anni cosa spetta?

Stampa

Per i caregiver non esistono molte misure che permettono il pensionamento anticipato, vediamo quali sono.

Non sempre i lavoratori che assistono un familiare con grave handicap hanno la possibilità di un pensionamento anticipato. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice in proposito che ci chiede:

Buongiorno, sono una docente con 33anni di servizio. Attualmente sono in congedo(legge 151) per assistere mio marito (104 art.3) ed ho usufruito del primo anno di congedo(fino al 30agosto).Ho 62 anni. Le chiedo gentilmente sé potrò usufruire di una qualsiasi forma di pensione. Grazie mille

Pensione docente caregiver

Per chi ha 62 anni l’unica possibilità di pensionamento, se si escludono le misure che permettono l’accesso indipendentemente dall’età poichè richiedono troppi contributi di cui lei non è in possesso, è con la quota 100 che però richiede anche di aver maturato almeno 38 anni di contributi.

Per i caregiver possibili vie di pensionamento sono offerte dall’Ape sociale che richiede almeno 63 anni di età e scade il 31 dicembre 2021, e la pensione quota 41 riservata solo ai lavoratori precoci che abbiano maturato anche i 41 anni di contributi.

L’unica alternativa di pensionamento che le permetta di uscire prima dei 67 anni di età potrebbe essere rappresentata proprio dall’Ape sociale ma solo se la misura verrà nuovamente prorogata anche per il prossimo anno. Nel 2022 lei compie i 63 anni necessari e quindi, visto che possiede anche i 30 anni di contributi minimi richiesti ai caregiver per l’accesso, potrebbe approfittare dell’eventuale proroga per accedere all’anticipo.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur