Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione di vecchiaia: quanti contributi settimanali occorrono?

WhatsApp
Telegram

Quante settimane di contributi servono per poter accedere alla pensione di vecchiaia che richiede 20 anni di contributi?

Solitamente quando si parla di pensione di vecchiaia si pensa ai 20 anni di contributi. Ma nell’estratto conto contributivo i contributi sono espressi in settimane, non in anni. Quante settimane di contributi occorrono per accedere alla pensione di vecchiaia? Scopriamolo rispondendo alla domanda di un lettore che scrive:

Buonasera, guardando il mio estratto conto richiesto all’INPS ho visto che risultano 1047 contributi, vorrei sapere se con questi contributi mi spetterà la pensione  minima.Grazie per la cortese per la risposta.

Pensione di vecchiaia e contributi settimanali

Quello che bisogna considerare per capire quante settimane di contributi servono per accedere alla pensione, è che per la copertura di un anno servono 52 settimane di contributi.

Per poter accedere al trattamento, quindi, servono almeno 1040 settimane di contributi. In teoria, quindi, ha diritto alla pensione di vecchiaia. Ma solo se ha contributi versati prima del 1996. Se ricade nel sistema contributivo puro, infatti, e non ha contributi versati prima del 1996, servirà soddisfare anche un terzo requisito, quello dell’importo della pensione che dovrà avere almeno un importo pari o superiore a 1,5 volte l’assegno sociale INPS (circa 702 euro al mese). Se non si soddisfa questo requisito, purtroppo, per accedere alla pensione di vecchiaia è necessario attendere il compimento dei 71 anni.

Se, invece, ha contributi versati prima del 1996 e ricade nel sistema misto avrà diritto alla pensione e ricorrendo le condizioni reddituali previste, potrebbe avere diritto anche all’integrazione al trattamento minimo.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur