Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione di invalidità: spetta al pensionato statale inabile al lavoro?

Stampa

Dopo il pensionamento del dipendente pubblico spetta qualche riconoscimento economico in caso di invalidità?

Molto spesso si fa confusione su quelli che possono essere i diritti spettanti, soprattutto quando è stata riconosciuta una certa percentuale di invalidità. Cerchiamo di capire cosa è previsto rispondendo ad un nostro lettore che chiede:

Percependo la Pensione dal 01.03.2021, volevo sapere se mi spetta la pensione di invalidità avendo 80% di inabilità, pertanto è un beneficio che lo scrivente non ha mai avuto. La mia pensione è ex Dipendente Pubblico con 44 anni di contributi ed una età di 65 anni. Grazie

Pensione di invalidità

Assegno ordinario di invalidità e pensione di invalidità civile non sono riconosciuti ai dipendenti del pubblico impiego ed è proprio per questo motivo che i benefici non le sono mai stati erogati.

Tra l’altro va specificato che la pensione di invalidità civile (che spetta a partire dal 74% di invalidità) spetta soltanto ai disabili che hanno un reddito molto basso e che non è cumulabile con la pensione previdenziale (si tratta di un beneficio assistenziale rivolto solo a coloro che versano in stato di disagio economico e, quindi, a chi lavora o percepisce pensione non viene riconosciuto; è richiesto reddito annuo inferiore a 4.926,35 euro).

L’assegno ordinario di invalidità, invece, sempre precluso ai dipendenti pubblici, non è una misura cumulabile con la pensione (si trasforma in pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni e non permette l’accesso alla pensione anticipata, essendo anch’esso una pensione previdenziale).

Di fatto, quindi, se è pensionato non le spetta alcun tipo di trattamento economico per il grado di invalidità che ha. Dopo il pensionamento, infatti, viene riconosciuta solo l’indennità di accompagnamento, laddove sussistono i requisiti per averla e una invalidità pari al 100%.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur