Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione, cosa significa la nota 0 sull’estratto contro contributivo dell’INPS?

WhatsApp
Telegram
contributi figurativi

Una strana nota 0 sull’estratto conto contributivo dei commercianti potrebbe far preoccupare.

Leggere l’estratto conto contributivo dell’INPS non sempre è facile soprattutto perchè, in molti casi, a fianco dei contributi versati l’istituto aggiunge una nota che non sempre è chiara ed esplicativa. Cerchiamo di capire cosa significa la nota zero rispondendo alla domanda di un nostro lettore:

Buongiorno,Sul mio estratto conto previdenziale inps accanto alle righe riferite agli ultimi anni in cui sono titolare di una impresa artigiana compare la nota 0 :Contributi accreditati in base ai versamenti effettuati: sono pienamente utilizzabili se il reddito corrisponde a quello fiscalmente accertato. Cosa significa?
Grazie

Nota 0 per i commercianti

Per i commercianti esiste un minimale contributivo dovuto qualunque sia il reddito entro un minimale di reddito. Anche se il guadagno è inferiore questo reddito. Si tratta di una base di riferimento per pagare i cosiddetti contributi minimi obbligatori.

Se, invece, il reddito di impresa supera il reddito minimo si versano anche contributi eccedenti entro un reddito massimo imponibile. In ogni caso i contributi da versare annualmente si calcolano sulla totalità dei redditi di impresa comprensivi anche di quelli denuncianti ai fini IRPEF,

Per versare i contributi previdenziali eccedenti ci si base sul quadro RR del modello UNICO persone fisiche che compilano i contribuenti. Dal 1999, però su questi dati denunciati dai contribuenti viene svolto un accertamento formale per capire se i contributi versati sono esatti, maggiori o minori.

Quello che le viene indicato, quindi con la nota 0 è che quei contributi saranno utilizzati per quell’ammontare solo nel caso che il reddito da lei dichiarato sul quale sono stati calcolati corrisponda a quello che poi è stato realmente accertato.

Ma se non ha mai ricevuto comunicazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate o dall’INPS al riguardo è evidente che dai controlli fiscali non è mai emerso nulla.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur