Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione con quota 103, la partita IVA va chiusa?

WhatsApp
Telegram

Per accedere alla pensione con quota 103 la chiusura della partita Iva non è richiesta ma è vietato avere redditi da lavoro autonomo.

La nuova pensione inserita dalla Legge di bilancio 2023, la quota 103, come le altre che l’hanno preceduta e da cui nasce, la quota 100 e la quota 102, vieta il cumulo dei redditi da pensione con quelli da lavoro. Rispondiamo ad un nostro lettore che ci chiede:

Buongiorno, vorrei porre il seguente quesito. Nel prossimo mese di marzo raggiungo i 41 anni di lavoro ed avendo 62 anni di età vorrei pensionarmi con la nuova quota 103. Io sono un lavoratore dipendente impiegatizio e nello stesso tempo ho una partita iva per un piccolo fondo agricolo che ho in affitto. Preciso che il lavoro dipendente prevale sul secondo sia come tempo che economicamente. Ho chiaro il concetto che, per pensionarmi, devo dare le dimissioni come lavoratore dipendente ma chiedo gentilmente se devo cessare anche la partita iva o se posso continuarla. Ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

Pensione Quota 103 e partita IVA

A differenza di quello che accade per il lavoro subordinato, che deve assolutamente cessare al momento della decorrenza della pensione, lo stesso non è richiesto per il lavoro autonomo. La partita Iva, quindi, può anhce non essere chiusa.

Ma attenzione, fino al compimento dei 67 anni la quota 103 non vieta l’avere una partita Iva aperta bensì vieta di cumulare i redditi da lavoro, sia autonomo che dipendente, con quelli da pensione. Di fatto, anche se non chiude la sua partita Iva, dal momento che decorre la sua pensione con quota 103 e fino al compimento dei 67 anni le sarà fatto divieto di fatturare ed avere redditi in entrata dal lavoro autonomo, pena la sospensione della pensione per tutto l’anno solare in cui il divieto di cumulo non è statorispettato.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

AggiornamentoGraduatorie.it: GPS I e II fascia, calcola il tuo punteggio