Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione con quota 102 e quota 104: non raggiungibile da chi non ha centrato quota 100 nel 2021?

WhatsApp
Telegram

Molta la preoccupazione per la misura che prenderà il posto della quota 100: chiariamo qualche punto.

E’ di questi giorni la notizia  che il governo vorrebbe introdurre, a sostituzione della quota 100, una pensione con la quota 102 nel 2022 e di una quota 104 nel 2023. La cosa preoccupa non poco i lavoratori che non sono riusciti a centrare la quota 100 nel 2021. Rispondiamo ai dubbi di una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno,

ho appreso che forse verrà promossa quota 102 nel 2022 e quota 104 nel 2023.

Faccio notare che chi non ha raggiunto quota 100 nel 2021 non può raggiungere quota 102 nel 2022 né quota 104 nel 2023. P.es:

  • 2021      quota 99
  • 2022      quota 99 + 1 anno di età + 1 anno di anzianità   =   quota 101
  • 2023      quota 101 + 1 anno di età + 1 anno di anzianità   =   quota 103

Vi è chiaro? Quando va in pensione chi ad oggi non ha conseguito quota 100? Saluti

Pensione quota 102 e 104: i dubbi

Partiamo dal presupposto che si parla ancora di ipotesi e non di certezze e che le decisioni al riguardo devono ancora essere prese. In ogni caso si è parlato di una quota 102 che richiederebbe 64 anni di età e 38 anni di contributi e di fatto la possibilità aprirebbe il canale di pensionamento, con 2 anni di ritardo, ad esempio, a chi non ha raggiunto la quota 100 per la mancanza del requisito contributivo. Supponiamo, quindi, che un lavoratore a fine 2021 raggiunga i 62 anni di età ma non i 38 anni di contributi. Potrebbe pensionarsi al raggiungimento dei 64 anni se, contemporaneamente ha raggiunto anche i 38 anni di contributi.

Anche per la quota 102, in ogni caso, sembrerebbe restare in vigore il fatto che non si parla di un raggiungimento secco della quota sommando età e contributi (non potrebbe accedere, ad esempio, chi ha 63 anni e 39 anni di contributi che potrebbe accedere però. dopo un anno con la quota 102).

In ogni caso se queste misure dovessero essere varate bisognerà vedere se saranno posti limiti per l’accesso oppure no prima di preoccuparsi di chi potrà o no accedervi perchè potrebbe anche essere che alla quota 102 si potrà accedere, come accaduto per la quota 100, per 3 anni.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur