Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione con 5 anni di contributi: è possibile se ho supplenze prima del 1996?

Stampa

In quali casi le supplenze prima del 1996 possono non influire sulla pensione contributiva con soli 5 anni di contributi?

La pensione di vecchiaia contributiva che richiede solo un minimo di 5 anni di contributi ed è accessibile al compimento dei 21 anni, richiede che tutti i contributi siano versati nel sistema contributivo e, quindi, a partire dal 1996.

Buona sera ho fatto la domanda di contribuzione  volontaria poiché mi mancano 3 mesi circa ai 5 anni della pensione vecchiaia contributiva,vorrei pagare quei 3 mesi con i bollettini. Ho 71 anni 4 gravidanze, ho fatto  brevi supplenze prima del 1996 e i contributi andavano all’INPDAP privato, poi dal  2006 al2017 ho fatto supplenze anche annuali e allora i contributi andavano all’INPS,pubblico. Mi spetta la pensione contributiva?

Pensione contributiva 5 anni di contributi

La pensione contributiva al compimento dei 71 anni può essere richiesta soltanto da chi non ha contributi versati prima del 1996.  Purtroppo nel suo caso, sia le supplenze effettuate prima del 1996 che quelle effettuate a partire da tale data hanno dato luogo a contributi che sono confluiti nel fondo Statali: l’INPDAP, pur essendo stata assorbita dall’INPS, ha continuato a dare luogo a contributi versati nel fondo dei dipendenti statali.

Lo può constatare anche lei stessa esaminando il suo estratto conto contributivo sul sito dell’INPS che risulterà essere, sia per i contributi versati prima del 1996 che quelli versati dopo, lo stesso (quello arancione).

Solo per le supplenze effettuate fino al 31 dicembre 1987, infatti, i contributi venivano accreditati nella gestione privata. Se quindi, le sue supplenze anteriori al 1996 sono collocate temporalmente prima del 1988 può non prendere in considerazione questi contributi ed accedere solo con quelli presenti nella cassa Stato successivi al 1 gennaio 1996, in caso contrario (anche se ha un solo giorno di supplenza che si colloca tra il 1988 e la fine del 1995) i contributi sono presenti anche in cassa stato prima del 1996.

Prima di versare, quindi, la contribuzione volontaria, le consiglio di rivolgersi ad un patronato per avere conferma che possa realmente accedere alla pensione a 71 anni.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur