Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione Ape sociale: determinante mantenere lo status di disoccupato

WhatsApp
Telegram
pensione

Per i lavoratori disoccupati accedere alla pensione con l’Ape sociale richiede di mantenere lo status di disoccupato.

La legge di Bilancio 2022 ha prorogato, ampliandola, la pensione Ape sociale per tutto il 2022. Potranno, quindi, accedere a questa misura tutti i lavoratori che riusciranno a soddisfare i requisiti richiesti dalla normativa entro il 31 dicembre 2022.

Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che ci scrive:

Buongiorno, 
sono nato il 25/12/1959, ho 31,5 anni di contributi versati, sono stato licenziato mentre svolgevo un lavoro part-time con un contratto a tempo indeterminato nel 2014, successivamente ho percepito per un anno l’indennità di disoccupazione, chiedo se al compimento dei 63 anni potrò usufruire dell’Ape Social.

Ape sociale disoccupati

Per i lavoratori disoccupati l’Ape sociale richiede almeno 63 anni di età ed almeno 30 anni di contributi maturati. Il tutto va raggiunto entro il 31 dicembre 2022.

Per questa categoria di lavoratori, inoltre, la misura richiede anche di aver perso il lavoro a seguito di licenziamento e di aver terminato di fruire dell’intera Naspi spettante (per i disoccupati da contratto a termine non rinnovato, invece, è richiesto anche di avere, nei 36 mesi precedenti, almeno 18 mesi di contratto subordinato).

Nel suo caso, se dopo il licenziamento e la fruizione dell’indennità di disoccupazione non ha avuto altri contratti di lavoro,  potrà certamente accedere alla pensione con l’Ape sociale nel 2022. Potrà presentare domanda anche prima del compimento dei 63 anni, considerando che l’ultima finestra per la presentazione della domanda di riconoscimento del beneficio deve essere presentata entro novembre.

Se, invece, dopo il termine della fruizione dell’indennità di disoccupazione ha lavorato anche un solo giorno con contratto subordinato (o anche nel caso che abbia aperto partita Iva) ha perduto il suo status di disoccupato e non potrà, quindi, accedere a questo tipo di pensionamento se non andando a soddisfare nuovamente i requisiti richiesti ai lavoratori disoccupati.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

TFA sostegno VII ciclo, corso di preparazione valido per preselettiva, scritto ed orale. Con esempi. Ultimi giorni a prezzo scontato