Pensione anticipata, Pacifico (Anief): “Bisogna riconoscere il burnout a scuola, oltre a poter riscattare gli anni dell’università gratuitamente”

WhatsApp
Telegram
Pensione Quota 100

Anief, nella persona del suo presidente nazionale Marcello Pacifico, torna a occuparsi di pensioni anticipate: “è giusto andare in quiescenza prima, senza penalizzazioni, a 61 anni. Anief si batte per far riconoscere il burnout a scuola.”

“È un nostro diritto insieme al riscatto gratuito degli anni di formazione. L’Inail conserva un tesoretto di 3 miliardi ma nessuno vuole riconoscere il burnout agli insegnanti per evitare il pensionamento anticipato a 61 anni così come accade per le forze di polizia e i militari. Anief  chiede l’intervento del ministro dell’Istruzione e del merito, Giuseppe Valditara”, ha concluso il sindacalista autonomo.

WhatsApp
Telegram

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA