Pensione anticipata o pensione di vecchiaia: quale opportunità

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Si può continuare a lavorare fino al 67 anni anche avendo raggiunto il diritto alla pensione anticipata? Vediamo cosa prevede la legge.

Buongiorno,

 sono  docente di ruolo alla scuola primaria , la DSGA di Istituto è una FF (Fancente funzioni)  e cambia ogni anno, a Vicenza l’ UST pensioni è sempre oberato di lavoro e non mi da neppure appuntamento. 
Chiedo a voi una semplice delucidazione,  una informazione : è vero che posso attendere almeno altri 5 anni prima di richiedere il calcolo degli anni per la pensione ? 
La mia situazione è questa : Sono nata nel 1967,  ho 52 anni .
Sono entrata in ruolo nel 1991 scuola primaria ins. di sostegno specializzata  . 
Ho riscattato 2 anni di studio- specializzazione .
Ho tre anni interi di pre-ruolo su nomina annuale di sostegno.
Nel a.s. 2006 sono passata al ruolo comune e tutt’ora lavoro con cattedra di ruolo comune.
Il mio calcolo è questo :
dal 1991 a oggi sono 29 anni di ruolo 
                                 + 3 di pre-ruolo 
                                 + 2 riscattati x studio.
                                =34 anni di contributi versati.
Tra 6 anni io arrivo a 40 anni. Ma non ho 67 anni di età ……
posso aspettare a richiedere il calcolo per la pensione ?
Vi ringrazio molto per l’attenzione e per  una  vostra gentile risposta 
Cordiali saluti
Vediamo, con 52 anni di età e 34 anni di contributi maturati, quali sono le possibilità di pensionamento per un docente.
A prescindere dal fatto che fra 6 anni, con 40 anni di contributi e 58 anni di età non può accedere a nessuna forma pensionistica con l’attuale normativa, potrebbe richiedere la quiescenza fra poco meno di 8 anni, alla maturazione dei 41 anni e 10 mesi di contributi. Pur non avendo i 67 anni richiesti, se vuole, a 60 anni potrebbe accedere al pensionamento.
Se, poi, lei preferisce continuare a lavorare potrà farlo fino al compimento dei 65 anni quando, purtroppo, sarà, in ogni caso collocata a risposo di ufficio per raggiunti limiti di età (tale collocamento è valido solo per i dipendenti che hanno raggiunto un qualsiasi diritto alla pensione al compimento dei 65 anni)..101
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: