Pensione anticipata in cumulo gratuito: come procedere

di Patrizia Del Pidio

item-thumbnail

in quali casi può essere utilizzato il cumulo gratuito dei contributi per accedere alla pensione anticipata?

Sono una collaboratrice scolastica , che ho 61 anni ho compiuto 22 anni di servizio nella scuola e 20 anni di contributi in agricoltura, sono stata riconosciuta dalla Commissione MEDICA DI VERIFICA DI CATANZARO INIDONEA ASSOLUTA E PERMANENTE a norma del DPR N.171 ribadendo secondo la stessa che non sussiste limpossibilità assoluta e permanente a svolgere qualsiasi attività ai sensi della legge 335/95 art.2 comm12 per cui in atto la dirigente mi ha utilizzato in altri servizi( a sedermi dietro una scrivania ). la richiesta che viene posta è se posso andare in pensione anticipata essendo io nata 20/05/1959 avendo compiuto 61 anni di età 22 anni di servizio nella scuola e 20 anni di contributi in agricoltura facendo il cumulo gratuito. Grazie

Cumulo gratuito dei contributi

Grazie alla Legge 232 del 2016 i contributi versati in agricoltura sono pienamente cumulabili gratuitamente con quelli versati in assicurazione generale obbligatoria solo nel caso che non ricadano in periodi coincidenti. I contributi così cumulati sono utili sia al diritto che alla misura della pensione e possono essere utilizzati per raggiungere il requisito contributivo richiesto per accedere alla pensione anticipata (42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne).

Può procedere, quindi, già da subito a chiedere la pensione in cumulo (gratuito) ma solo e soltanto se  i contributi versati in agricoltura non coincidono come anni con quelli versati come dipendente della pubblica amministrazione. Se, quindi, i contributi non sono coincidenti può presentare domanda di cessazione dal servizio e relativa domanda di pensione fin dal dicembre 2019 per accedere al pensionamento con oltre 42 anni di contributi dal 1 settembre 2020.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: