Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione anticipata il 1 settembre 2023 o 2024? Si cristallizza il diritto?

WhatsApp
Telegram

Diritto alla pensione cristallizzato al 2023 e pensione nel 2024. E’ possibile?

Per andare in pensione a domanda il 1 settembre 2023, ormai, gli insegnanti non possono più presentare domanda di cessazione dal servizio per la quale c’era tempo fino al 21 ottobre 2022. Rispondiamo alla domanda di un nostro lettore che chiede:

Sono un insegnante di scuola superiore. Al 31 12 2023 maturo 42 anni e 10 mesi di contributi.  Posso andare in pensione l’anno successivo il 1 settembre del 2024 cristallizzando il requisito? Cordiali saluti.

Pensione 1 settembre 2024

Ovviamente, al momento, deve per forza andare in pensione il 1 settembre 2024. Raggiungendo i requisiti entro la fine del 2023, infatti, avrebbe potuto andare anche il 1 settembre 2023, ma solo presentando la domanda di cessazione entro il 21 ottobre 2022.

Ovviamente il requisito lo cristallizza nel momento che raggiunge il requisito di accesso e anche se dovesse intervenire una qualsiasi norma nel 2024 che mutasse i requisiti di accesso. L’importante, infatti, è raggiungere il diritto al pensionamento che resta, poi esercitabile in qualsiasi momento anche successivo. Ma bisogna sottolineare che anche il diritto alla cristallizzazione potrebbe (anche se assai improbabile  che accada) essere a sua volta abolito da qualche Legge o norma.

Dalla sua, in ogni, caso, ha il fatto che per gli insegnanti la prima finestra di uscita utile è sempre quella del 1 settembre e nel suo caso il 1 settembre 2024 è proprio la prima finestra di uscita utile successiva al raggiungimento dei requisiti. In ogni caso, non avendo alternativa cambia poco, penso.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana