Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione anticipata Fornero: quando posso accedere?

Stampa

Pensione anticipata con la Legge Fornero: oltre al requisito contributivo la finestra di 3 mesi.

La legge Fornero prevede due misure cardine per il pensionamento: da una parte la pensione di vecchiaia aperta ai lavoratori che, al compimento dell’età anagrafica, hanno maturato anche almeno 20 anni di contributi, dall’altra la pensione anticipata, accessibile indipendentemente dall’età.

Rispondiamo ad un nostro lettore che ci ha scritto:

Buonasera sono un dipendente della P.A., l’8 giugno di quest’anno maturerò 39 anni di contributi con 53 anni di età, quando potrò accedere alla pensione anticipata in applicazione della cosiddetta legge Fornero?

Pensione anticipata, quando?

La pensione anticipata ai sensi della legge Fornero è ottenibile al raggiungimento dei contributi minimi richiesti. Fino al 31 dicembre 2026 il requisito contributivo di accesso rimane bloccato e non subisce aumenti legati all’adeguamento all’aspettativa di vita Istat.

Attualmente la pensione anticipata ordinaria è accessibile dagli uomini che hanno maturato almeno 42 anni e 10 mesi di contributi e dalle donne che ne hanno maturati 41 anni e 10 mesi.

Il decreto 4/2019 ha introdotto alla misura una finestra mobile per la decorrenza di 3 mesi: dal raggiungimento del requisito contributivo, quindi, è necessario attendere 3 mesi prima della decorrenza della pensione.

Nel suo caso, quindi, essendo uomo e maturando a giugno i 39 anni di contributi dovrà attendere, in costanza di rapporto di lavoro, da tale data ancora 4 anni e 1 mese prima di avere il pagamento della prima pensione. I 3 mesi di finestra, ovviamente, può anche decidere di non lavorarli ed attenderli senza percepire stipendio, ma per avere diritto alla pensione anticipata Fornero deve raggiungere i 42 anni e 10 mesi di contributi.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia