Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione anticipata con 55 anni di età: quanto c’è da attendere

Pensione Opzione donna

Quali possibilità e quanto c’è da attendere per poter accedere al pensionamento quando si hanno 55 anni di età? Tutto dipendente dai contributi.

  1. Avendo 55 anni di eta’ e 38 anni di contributi versati quando andrò in pensione avendo iniziato a lavorare nel 1980
  2. Salve, ho 55 anni e 36 d contributi, soffro di cefalee da quando avevo 20 anni e  dall’anno scorso soffro di ansia, infatti prendo ansiolitici e antidepressivi, che possibilità ho di andare prima in pensione?
    Grazie
    Cordiali saluti

In entrambi i casi l’accesso più veloce al pensionamento è rappresentato dalla pensione anticipata con requisiti Legge Fornero che richiede per le donne 41 anni e 10 mesi di contributi e per gli uomini 42 anni e 10 mesi di contributi.

La prima lettrice, quindi, potrà accedere al pensionamento al compimento dei 60 anni, mentre la seconda potrà accedervi al compimento dei 62 anni. Entrambe dovranno attendere, infatti, anche i 3 mesi per la decorrenza del trattamento pensionistico.

Purtroppo patologie e medicinali non aiutano in alcun modo al pensionamento anticipato e la seconda lettrice dovrà attendere la maturazione dei contributi richiesti per l’accesso senza alcuno sconto.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia