Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione anticipata a finestra di attesa di 3 mesi: come funziona

Cosa significa che nei 3 mesi di finestra di attesa si può non percepire nè stipendio nè pensione e quali lavoratori riguarda questa ipotesi?

Cosa vuole dire che x 3 mesi non prendo ne pensione ne stipendio o ci sono gli arretrati

Il DL 4/2019 ha introdotto, per chi accede alla pensione anticipata con 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini (un anno in meno per le donne), una finestra di attesa di 3 mesi per la decorrenza del trattamento pensionistico.

Questo significa che al raggiungimento del requisito contributivo non si percepirà immediatamente la pensione ma si dovranno attendere 3 mesi e le possibilità per il lavoratore sono 2:

  • continuare a lavorare anche nei 3 mesi di finestra di attesa, continuando in questo modo a percepire lo stipendio e accumulando mesi di contributi in più che contribuiranno al calcolo della pensione
  • smettere di lavorare al raggiungimento del requisito contributivo: in questo caso per i 3 mesi di finestra il lavoratore non percepirà la pensione perchè ancora non spetta a causa della finestra di attesa, ma non percepirà più neanche lo stipendio poichè ha smesso di lavorare.

A non prendere nè pensione nè stipendio nei 3 mesi di attesa, quindi, saranno soltanto i lavoratori che smetteranno di lavorare al raggiungimento dei requisiti, coloro, invece, che continueranno a lavorare fino alla decorrenza della pensione, come è ovvio, continueranno a percepire lo stipendio fino alla decorrenza della pensione.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia