Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 71 anni: vecchie supplenze possono precluderla?

Stampa
Pensione Opzione donna

Vecchie supplenze potrebbero inficiare la possibilità di beneficiare della pensione a 71 anni con soli 5 anni di contributi, ecco perchè.

La pensione di vecchiaia contributiva richiedibile al compimento dei 71 anni richiede solo un minimo di 5 anni di contributi, ma tutti i contributi posseduti devono essere stati versati dopo il 1995. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice:

Buongiorno
Tra poco compio 71 anni e pensavo di poter accedere alla pensione di vecchiaia.
Ho versato contributi dal 2001 al 2008 ma il patronato a chi mi sono rivolta mi nega la possibilita avendo io fatto supplenze nella scuola pubblica tra il 1970 e il 1975.
Mi confermate che non ne ho nessun diritto?
Grazie dell’attenzione.

Pensione a 71 anni e supplenze

Come scrivevo in apertura per poter accedere alla pensione con 71 anni di età con soli 5 anni di contributi, è necessario che non siano stati versati contributi prima del 1996.

Mentre a partire dal 1 gennaio 1988 gli insegnanti supplenti hanno i contributi versati nella Cassa per i dipendenti statali, prima di questa data i contributi venivano versati, anche per un solo giorno di supplenza nella cassa per i dipendenti privati. Di fatto, quindi, se le supplenze fossero state effettuato dopo il 1987, il problema per lei non si sarebbe presentato e le sarebbe bastato non ricongiungere o non cumulare i contributi presenti nelle due diverse casse previdenziali.

Avendo, però, lei supplenze tra il 1970 ed il 1975 i contributi derivanti sono stati comunque versati nella cassa dei dipendenti privati e risultano insieme a quelli versati tra il 2001 ed il 2008. Proprio per questa contribuzione presente prima del 1996, quindi, lei non può accedere alla pensione a 71 anni perché è riservata solo a coloro che hanno tutti i propri contributi versati dopo il 31 dicembre 1995.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur