Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 71 anni con pochi anni di contributi, non a tutti spetta

WhatsApp
Telegram

Non sempre è possibile richiedere la pensione contributiva al compimento dei 71 anni, vediamo perchè.

La normativa previdenziale comprende una misura molto particolare che permette il pensionamento anche con pochi anni di contributi. Ne bastano anche solo 5 per richiedere la pensione di vecchiaia. Ma è necessario rispettare alcune condizioni. Rispondiamo ad un nostro lettore che ci scrive:

Buongiorno, Chiedo per un amico che ha ora 69 anni ma un totale di soli 12 anni di contributi tutti prima del 1995.
Dopo il 1995 ha solamente un paio di mesi in gestione separata.
Potrà  avere una piccola pensione a 71 anni?
Ringrazio per l’attenzione e porgo distinti saluti. 

Pensione a 71 anni

La pensione di vecchiaia a 71 anni è prevista dalla cosiddetta legge Dini del 1995. Si tratta di una misura contributiva ovvero destinata soltanto a coloro che hanno versato tutti i propri contributi nel sistema contributivo puro. Questo avviene:Quando tutti i contributi sono stati versati a partire dal 1996 e nessuno è stato accreditato prima di questa data
Quando si richiede per la pensione il computo in gestione separata INPS che prevede appunto l’applicazione del calcolo contributivo puro.

Nel caso del suo amico che ha 12 anni di contributi versati prima del 1995 a chiedere la pensione a 71 anni non è possibile. Proprio perché i suoi contributi non ricadono interamente nel sistema contributivo, anzi ricadono interamente nel sistema retributivo ad eccezione dei pochi mesi versati in gestione separata.

Avendo poi soltanto 12 anni di contributi versati non può neanche avvalersi del computo in gestione separata. Questo perché il computo stesso le chiede a sua volta requisiti ben precisi tra i quali almeno 15 anni di contributi versati. Purtroppo il suo amico non avrà diritto a nessuna pensione neanche al raggiungimento dei 71 anni. Tutto quello che potrebbe richiedere è l’assegno sociale che viene riconosciuta a partire da 67 anni e che prevede che richiedente non abbia redditi più alti di quanto stabilito dal limite previsto dalla legge.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur