Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 64 anni con 20 anni di contributi: viene riconosciuta di sicuro?

Stampa

Non bastano età e contributi versati per accedere alle pensioni contributive: anche l’importo della pensione è determinante.

Sono un’insegnante e compio 64 anni a giugno. Ho anni di contributi versati dal 1996 e sono di ruolo dal 2001 posso fare domanda di pensione? Mi verrà concessa di sicuro o dovrò aspettare la valutazione dell’INPS? Se mi viene concessa e per me è molto svantaggio posso non accettare? In attesa di risposta porgo i miei ringraziamenti e saluti.

Purtroppo la pensione anticipata contributiva, che si ottiene al compimento dei 64 anni e con soli 20 anni di contributi a patto che siano stati versati tutti successivamente al 1995, richiede anche un altro requisito determinante. Si tratta del requisito sull’importo della pensione.

La misura, infatti, richiede che la pensione erogata deve essere superiore a 2,8 l’assegno sociale INPS (che per il 2020 è pari a 459 euro mensili). Se la sua pensione, quindi, non sarà di almeno 1285 euro mensili non le sarà permesso accedere a questa forma previdenziale.

Per capire se le spetta oppure no, quindi, le consiglio di rivolgersi ad un CAF o ad un Patronato per farsi simulare l’importo della pensione spettante. Nel caso sia più basso di tale cifra dovrà attendere, per poter accedere alla quiescenza, di compiere i 67 anni necessari per la pensione di vecchiaia. Ma anche in questo caso sarà vincolata dall’importo dell’assegno.

Per chi accede alla pensione di vecchiaia con tutti i contributi versati successivamente al 1995, infatti, spetta una pensione contributiva che richiede, a 67 anni, oltre ai 20 anni di contributi anche che l’importo spettante si pari o superiore a 1,5 volte l’assegno sociale INPS. Se anche in questo caso non rientrasse nel diritto per l’importo dell’assegno, infine, potrà accedere al pensionamento, qualsiasi sia l’importo spettante, al compimento dei 71 anni di età.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur