Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 59 anni, quanto devo aspettare ancora?

WhatsApp
Telegram

Quali sono le possibilità di accedere alla pensione per chi oggi ha 59 anni? Vediamo il caso del nostro lettore.

Per chi ha iniziato a lavorare in giovane età la possibilità di un pensionamento anticipato diventa più concreta. Rispondiamo ad un nostro lettore che ci chiede:

Buona sera le voglio chiedere ho 59 anni è ho 41 anni è 10 mesi di contributi. Quando posso andare in pensione?grazie mille e buona serata.

Pensione a 59 anni

Avendo iniziato a lavorare prima dei 18 anni di età, lei appartiene alla categoria dei lavoratori precoci e proprio per questo potrebbe avere diritto al pensionamento fin da subito visto che la quota 41 precoci richiede 41 anni di contributi.

Può accedere alla misura nel caso sia disoccupato, invalido, caregiver, usurante e gravoso. La quota 41, infatti, è dedicata solo ed esclusivamente ai lavoratori precoci che rientrano in uno dei profili di tutela descritti.

In caso non rientri in questa possibilità dovrebbe permanere al lavoro ancora per un anno, il tempo di raggiungere i 42 anni e 10 mesi di contributi necessari agli uomini per avere diritto alla pensione anticipata ordinaria. Raggiunto il requisito contributivo, poi, dovrà attendere una finestra di 3 mesi (lavorando oppure no, la scelta è sua ma se non lavora per i 3 mesi resta senza stipendio e senza pensione) per la decorrenza del trattamento pensionistico.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO