Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 59 anni: quali possibilità con 40 anni di contributi?

Pensione Opzione donna

Quali possibilità di pensionamento a 59 anni se si è in possesso di 40 anni di contributi?

Il 1° agosto avro’ 40 anni di servizio con 59 anni sono donna, assistente amministrativo statale.quando vado in pensione? Grazie

La strada più veloce per accedere al pensionamento nel suo caso, è rappresentata dalla pensione anticipata ordinaria che, per le donne, richiede 41 anni e 10 mesi di contributi (per gli uomini un anno di contribuzione in più).

Non rientrando nel possesso dei contributi richiesti per il pensionamento per il 1 settembre 2021, per forza di cose potrà accedere al pensionamento dal 1 settembre 2022, con 42 anni di contributi versati.

Nei termini previsti e comunicati dal MIUR annualmente, dovrà presentare domanda di cessazione dal servizio e contestualmente domanda di pensione (indicativamente tra dicembre 2021 e gennaio 2022) per poter accedere alla quiescenza a partire dal 1 settembre 2022.

In alternativa potrebbe accedere dal 1 settembre 2021 (non è in tempo per il 1 settembre 2020 poichè suppongo non abbia presentato domanda di cessazione dal servizio per il pensionamento in questo anno scolastico) con l’opzione donna, avendo raggiunto sia i 58 anni di età sia i 35 anni di contributi richiesti entro il 31 dicembre 2019. Non le consiglio, però, di accedere al pensionamento con questa misura per anticipare di un solo anno rispetto all’anticipata ordinaria poichè l’opzione donna prevede il ricalcolo interamente contributivo dell’assegno pensionistico che, in alcuni casi, comporta un taglio della pensione spettante anche del 30%.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia