Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 58 anni caregiver, non sempre è possibile

WhatsApp
Telegram
Pensione Opzione donna

Non sempre i caregiver hanno la possibilità di accedere ad un pensionamento anticipato, vediamo perchè.

Non sempre per i caregiver un pensionamento anticipato è possibile, soprattutto se gli anni di contributi versati non raggiunge un certo numero. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Chiarimenti pensione. Ho 58 anni dipendente enti locali con 31 anni di servizio. Mio figlio con legge 104 art 3 comma 3 convivente quando posso andare in pensione? grazie.

Pensione a 58 anni

Per un caregiver pensionarsi a 58 anni non sempre è possibile. Può accedere al pensionamento se ha versato almeno 41 anni di contributi, e quindi rientra nella categoria dei lavoratori precoci, appartenendo ad un profilo tutelato della quota 41.

Oppure, indipendentemente dall’età, versando almeno 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne (o un anno in più per gli uomini) con la pensione anticipata ordinaria.

Altrimenti coloro che assistono un familiare con handicap grave ai sensi della legge 104, possono accedere al pensionamento anticipato al compimento dei 63 anni con almeno 30 anni di contributi versati grazie all’Ape sociale (che ricordiamo è stata prorogata fino al 31 dicembre 2022). Potrebbe, quindi, accedere a questa misura al compimento dei 63 anni ma solo se verrà prorogata per altri 5 anni.

Nonostante le molte promesse di valorizzare la figura del caregiver, infatti, fino ad ora, con l’eccezione del Fondo Caregiver, non è stato attuato nulla. Nonostante le ipotesi avanzate per permettere ai caregiver il riconoscimento di un maggior numero di contributi (proprio per valorizzare il lavoro di cura svolto a titolo gratuito) attualmente la normativa non prevede assolutamente nessun beneficio a livello previdenziale se non quelli sopra indicati (Ape sociale e quota 41).

In base all’attuale normativa, quindi, in pensione oggi non può andare ma deve attendere il compimento dei 67 anni o il raggiungimento dei requisiti che ipoteticamente potranno essere richiesti nei prossimi anni per accedere all’anticipo pensionistico (se saranno inserite altre misure).

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito