Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 57 o 58 anni: quali sono le possibilità?

Pensione Opzione donna

Quando in pensione per chi oggi ha quasi 58 anni di età e non può accedere all’opzione donna?

Salve ho 57 anni, 58 in luglio Lavoro nella scuola media sec primo  grado dall’86 in ruolo e con tre anni già riconosciuti di pre ruolo
Soffro di Parkinson da 16 anni ormai ma sono stabilizzata in firma di invalidità  47/100
Andrò normalmente in pensione a quanti anni?

Purtroppo l’invalidità al 47% non le porta alcun beneficio dal punto di vista previdenziale (non rientra nella maggiorazione contributiva, ad esempio, che è riconosciuta solo il invalidità superiore al 74%)

Non rientra neanche nella possibilità di pensionamento con l’opzione donna, visto che i 58 anni li compie nel 2020 e i requisiti del regime sperimentale richiedono il compimento dei 58 anni richiesti per le lavoratrici dipendenti al 31 dicembre 2019 (dovrebbe sperare in una proroga della misura anche per il 2020, in quel caso rientrerebbe nel pensionamento ma la ritengo abbastanza improbabile)

Essendo lei in possesso, da quel che capisco, di almeno 37 anni di contributi, potrà accedere al pensionamento tra circa 5 anni, quando maturerà i 41 anni e 10 mesi richiesti per la quiescenza anticipata alle donne.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia