Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 57 anni, quale quota la permette?

WhatsApp
Telegram

Se l’ultimo anno prima della pensione è in Naspi l’importo dell’assegno potrebbe avere effetti negativi.

Si parla di pensioni a quote ogni giorno, si discute della riforma pensioni e si fanno ipotesi ma attualmente di concreto non c’è nulla. Rispondiamo ad un nostro lettore che ci scrive:

Buongiorno, si fa un gran parlare di quote. Io ho 57 anni,42 di contributi. Dal 1 gennaio 2024 dovrei essere in pensione, ho cominciato nel luglio del 1980 a lavorare,mi mancano 6-7 mesi di contributi, mi conviene chiedere la naspi, ad inizio 2023 ed aspettare la fine dell’anno per andare in pensione? Ho avuto,ed ho tuttora, problemi fisici,oltre a lavorare abbastanza lontano da casa. Vi ringrazio

Pensione a quote o anticipata?

Da tutte le ipotesi che sono state avanzate fino ad ora nessuna delle quote previste richiede meno di 60 anni. Anche con 42 anni di contributi, quindi, non le sarà possibile andare in pensione prima del raggiungimento dei requisiti necessari per l’accesso alla pensione anticipata ordinaria.

Se dovesse perdere il lavoro potrebbe richiedere la Naspi e andare in pensione a inizio 2024. Ma se dovesse farlo come scelta glielo sconsiglio. L’anno di Naspi andrebbe ad influire negativamente sul calcolo della quota retributiva della sua pensione che si basa sulle retribuzioni degli ultimi 5/10 anni. E abbassando l’importo percepito nell’ultimo anno a causa della Naspi, abbasserebbe la percentuale su cui sarebbe calcolata la quota retributiva della sua pensione.

Avendo 42 anni di contributi questa quota è calcolata su circa 16 anni di contributi, che non sono pochi. Ovviamente se le risulta davvero pesante e faticoso continuare a lavorare per un altro anno, può anche procedere così come ha detto. Ma prima di farlo si faccia fare una simulazione dal patronato per capire quanto verrebbe a perdere sulla pensione che andrebbe a percepire perchè se ha uno stipendio alto la perdita potrebbe essere anche ingente.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur