Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione a 57, 60 e 61 anni: quali possibilità ci sono?

WhatsApp
Telegram

Quali sono le possibilità di pensionamento per chi oggi ha 57, 60 e 61 anni? Scopriamolo esaminando i casi dei nostri lettori.

La pensione di vecchiaia si raggiunge, nel 2021, al compimento dei 67 anni per chi è in possesso di almeno 20 anni di contributi. In alcuni casi è possibile accedere alla pensione anche con anticipo. Vediamo le possibilità per alcuni nostri lettori che ci hanno scritto.

Pensione a 57, 60 e 61 anni

  • Salve ho 60 anni e 41 di contributi ho iniziato a lavorare nel 1980 , da luglio 2020 sono a casa in 104 x assistere mia moglie con invalidità al 100% quando potrei andare in quiescenza secondo voi .vi ringrazio in attesa di una vostra risposta.

Se fruisce di 2 anni di congedo straordinario per assistere sua moglie con handicap grave, è bene sapere che tutto il periodo è coperto da contribuzione figurativa utile sia al diritto che alla misura della pensione. Se ha iniziato a lavorare nel 1980 e raggiunge i 41 anni di contributi nel corso del 2021, a luglio 2022, quando finirà di fruire del congedo avrà superato i 42 anni di contributi. Al raggiungimento dei 42 anni e 10 mesi di contributi potrà accedere, rispettando la finestra di attesa di 3 mesi, alla pensione anticipata ordinaria.

  • Buongiorno, sono un’ insegnante al suo trentaseiesimo anno di scuola. Ho compiuto 57 anni il 24 ottobre 2020 (sono del ’63). Potrò utilizzare opzione donna per andare in pensione?Grazie

Purtroppo la pensione opzione donna permette l’accesso alle lavoratrici dipendenti che hanno compiuto i 58 anni, avendo raggiunto anche i 35 anni di contributi, entro il 31 dicembre 2020. Non si sa se la misura verrà prorogata anche per il 2022 permettendo l’accesso a chi ha raggiunto i requisiti entro il 31 dicembre 2021 (come nel suo caso che compie i 58 anni solo quest’anno). Stante l’attuale normativa, quindi, non potrà accedere alla pensione con l’opzione donna.

  • Ho 39anni di contributi e 61 anni per ragioni di salute non riesco più a lavorare faccio reti telefoniche dunque lavoro in quota su pali e scale posso andare in pensione in qualche modo anche versando contributi .

Purtroppo pensionamento anticipata con i suoi requisiti non è previsto: se compie i 62 anni entro la fine del 2021, in ogni caso, potrebbe accedere al prepensionamento con la quota 100, in caso contrario dovrà attendere di maturare i 42 anni e 10 mesi richiesti per l’accesso alla pensione anticipata ordinaria.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia nel mese di dicembre trasmetterà tre nuovi incontri formativi gratuiti dedicati agli attori della scuola