Pensionamento coatto: professori riammessi in servizio a Gennaio 2011

di Lalla
ipsef

UIL Scuola Brindisi – Per tutti i professori “rottamati”prezioso risultato ottenuto dalla Uil scuola di Brindisi patrocinata dall’Avv. Emiliano Caliolo. Anche se i docenti avessero perso in fase di reclamo e fossero attualmente in pensione sarebbe possibile ricorrere depositando un 700 in corso di causa.

UIL Scuola Brindisi – Per tutti i professori “rottamati”prezioso risultato ottenuto dalla Uil scuola di Brindisi patrocinata dall’Avv. Emiliano Caliolo. Anche se i docenti avessero perso in fase di reclamo e fossero attualmente in pensione sarebbe possibile ricorrere depositando un 700 in corso di causa.

I fatti – vinto il ricorso nella fase di urgenza ad agosto 2010, la riammissione del docente xxxxxx subiva uno stop a causa del reclamo al collegio dell’Amministrazione che otteneva un risultato ad essa favorevole a settembre 2010; tuttavia il professore xxxxxx con ricorso dell’avv. Emiliano Caliolo iscriveva a ruolo un 700 in corso di causa adducendo circostanze di fatto e di diritto nuove, adduceva altresì l’attualità del periculm in mora.

Nei fatti il giudice del lavoro di Brindisi, dando ragione alla ricostruzione dell’Avv. Emiliano Caliolo, con ordinanza del 30.12.2010 n. 3868-1/2010 accoglieva il ricorso convenendo sia sulla novità delle circostanze dedotte sia sulla attualità del periculum ordinando pertanto all’amministrazione convenuta di reintegrare immediatamente il professore in servizio.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione