PEI su base ICF, un modello gratuito da scaricare

di redazione

item-thumbnail

Le scuole dopo le modifiche e gli obblighi introdotti dal D.Lgs n. 66/2017, come modificato dal D.Lgs n. 96/2019 sono impegnate nella redazione del PEI su base ICF.

Il decreto “Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità” introduce importanti novità riguardanti sia la certificazione ai fini del sostegno, a cura delle Aziende Sanitarie Locali, sia le modalità di redazione del Piano Educativo Individualizzato (PEI).

La norma ora prevede la redazione di un Profilo di Funzionamento secondo la Classificazione Internazionale del Funzionamento (ICF), che ricomprende la diagnosi funzionale e il profilo dinamico-funzionale, a partire dal quale le scuole devono redigere un PEI su base ICF.

I Servizi educativi del Comune di Venezia hanno elaborato un modello innovativo per l’inclusione di bambini disabili nei nidi e nelle scuole dell’infanzia

Scarica il modello

Invia la tua risorsa o un tuo intervento su argomento didattica a: [email protected]
Versione stampabile