PDL, concorsi biennali su base territoriale e chiamata diretta dei docenti

Di
WhatsApp
Telegram

red – La responsabile scuole del PDL, Centemero, interviene sul concorso e il reclutamento dei docenti. ”Un bel passo in avanti – afferma riferendosi al concorso a cattedra anticipato da Profumo – rispetto alla proposta del Pd che nel febbraio scorso voleva l’assunzione di 10.000 insegnanti da graduatoria usando come copertura finanziaria gli introiti dei giochi".

red – La responsabile scuole del PDL, Centemero, interviene sul concorso e il reclutamento dei docenti. ”Un bel passo in avanti – afferma riferendosi al concorso a cattedra anticipato da Profumo – rispetto alla proposta del Pd che nel febbraio scorso voleva l’assunzione di 10.000 insegnanti da graduatoria usando come copertura finanziaria gli introiti dei giochi".

"Ma – precisa – occorre fare di più, anche e soprattutto in favore dei giovani, dei quali il nostro sistema scolastico ha grande bisogno."

"A tal fine, – conclude – il Pdl chiede concorsi su base territoriale e con cadenza biennale, che consentano alle scuole di scegliere i loro docenti e che permettano l’accesso all’insegnamento ai giovani che in questo momento si stanno abilitando”.

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito