Pd: aumento di 150 mln per acquisto o affitto spazi alternativi per attività didattica

Stampa

Aumentare di circa 150 milioni di euro i fondi a disposizione di comuni e province per consentire di acquistare o affittare spazi alternativi per l’attività didattica nelle scuole o per adattare gli spazi esistenti alle esigenze dettate dall’emergenza Covid.

E’ il contenuto di alcuni emendamenti al dl agosto del Partito democratico in vista delle votazioni in commissione Bilancio al Senato e su cui la maggioranza potrebbe convergere.

Alcuni emendamenti chiedono anche una corsia veloce per facilitare l’avvio dell’anno scolastico prevedendo di poter derogare alle norme sulla sicurezza e alla disciplina sugli affitti.

Stampa

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa