“Pd addio, mai più ti voterò!” Partono le cartoline di protesta indirizzate alla sede nazionale del partito

WhatsApp
Telegram

Divorzio definitivo tra docenti e Partito Democratico? Si moltiplicano le iniziative sui social.

Divorzio definitivo tra docenti e Partito Democratico? Si moltiplicano le iniziative sui social.

Saranno le prossime elezioni nazionali a dirci se il divorzio c'è stato veramente o meno. Nel frattempo molti docenti si sono portati "avanti col lavoro" e hanno deciso di bomabardare il quartier generale del partito con cartoline che dicono addio al PD.

Le cartoline circolano su FaceBook e l'iniziativa rischia di diventare virale. I docenti non perdonano al PD il varo di una riforma fortemente contestata. Tra le accuse, quella di non aver adeguatamente ascoltato le richiesta del mondo della scuola.

Eccovi un esempio di cartolina

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur