PCTO all’estero, scadenza 15 marzo. Online manuale e istruzioni generazione CUP

WhatsApp
Telegram

Online l’avviso ministeriale “Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) all’estero” finalizzato a sostenere l’offerta formativa e l’orientamento degli istituti tecnici e professionali statali e paritari, attraverso percorsi formativi di lingua straniera e PCTO all’estero.

L’iniziativa è finanziata dal PON “Per la scuola” 2014-2020 – Fondo FSE.

L’avviso è aperto dalle 10 di oggi 26 febbraio alle 18 del 15 marzo.

Beneficiari sono gli istituti tecnici e professionali statali e paritari non commerciali; i destinatari sono le studentesse e gli studenti del terzo, quarto e quinto anno.

Le istituzioni scolastiche statali e paritarie non commerciali che intendano partecipare all’ Avviso devono, dopo aver compilato e inoltrato la candidatura sul sistema informativo GPU, a caricare la stampa della candidatura firmata anche sulla piattaforma SIF2020.

L’avviso finanzia:

  • Progetti composti da moduli di PCTO all’estero da 60, 90 o 120 ore, in un Paese dell’Unione europea, nell’ambito dell’azione e sotto-azione 10.6.6B “Percorsi di alternanza scuola-lavoro transnazionali”, con un massimo 15 studenti iscritti per ciascun modulo;
  • (opzionale) Progetti composti da moduli da 60 o 100 ore di Formazione d’aula di lingua straniera, riconducibili all’azione e sotto-azione 10.2.2A “Competenze di base”, a supporto del PCTO all’estero.

I progetti dovranno riguardare:
• PCTO all’estero, da 60, 90 o 120 ore.
• (opzionale) moduli di lingua straniera da 60 o 100 ore;

La definizione dei progetti è rimessa all’autonomia scolastica, con deliberazione del Collegio dei docenti e successiva approvazione del Consiglio d’istituto.

I progetti autorizzati dovranno essere realizzati entro il 30 settembre 2024.

Offriamo una importante opportunità ai nostri ragazzi che valorizza un canale formativo strategico. Gli studenti potranno beneficiare di esperienze in istituzioni, enti e imprese all’estero. L’Avviso contribuisce al potenziamento dei PCTO e dell’orientamento e costituisce già una prima anticipazione del nostro nuovo Piano estate, di prossima programmazione”, dichiara il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara.

I fondi saranno attribuiti agli Istituti tecnici e professionali in base ai dati INVALSI e al numero di studenti iscritti. Queste scuole riceveranno, ciascuna, 82 mila euro fino a 400 studenti iscritti e 164 mila euro con più di 400 studenti iscritti. Con queste risorse le scuole potranno favorire percorsi in un Paese dell’Unione europea per esperienze di orientamento e di scuola-lavoro, opzionalmente precedute da un corso di lingua.

AVVISO

Istruzioni generazione CUP

Manuale scuole statali

Manuale scuole paritarie

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri