Patto Unitario nazionale per i precari con anzianità triennale di servizio, Confsal Anaps: ci vuole coraggio

WhatsApp
Telegram

Confsal Anaps – Nei momenti di emergenza ci vuole coraggio e i precari della scuola con anzianità triennale chiedono a voi tutti di avere il coraggio di risolvere definitivamente e urgentemente il problema del precariato della scuola con un atto unitario di volontà politica superando ogni differenza ideologica, di partito, di interessi particolari ma guardando solo al bisogno di stabilità di centinaia di migliaia di insegnanti precari e delle loro famiglie.

Cancellate una vergogna per l’Italia!

L’immissione in ruolo dei precari della scuola non è solo un atto dovuto verso i lavoratori ma è nel contempo un atto necessario verso la scuola stessa che non può e non deve continuare ad ogni inizio anno a vivere nell’incertezza.

Come contropartita i precari si impegnano a frequentare nell’anno di prova un congruo numero di ore di formazione che verrebbe così a sostituire costosi e non sempre corretti concorsi pubblici che sarebbero anche un’offesa per la dignità e la professionalità di chi ha insegnato senza demerito per tre e più anni.

Abbiate il coraggio dell’unità e superate inutili steccati che offendono la dignità di onesti lavoratori!
Vi chiediamo di aderire unitariamente a questo patto.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur