Patto per l’Istruzione, Bianchi convoca i sindacati: appuntamento per giovedì 6 maggio alle 14.00

Stampa

Il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, convoca, in modalità telematica, i sindacati per proseguire il confronto sul Patto per l’Istruzione. Si tratta del secondo incontro dopo il primo avvenuto lo scorso 16 marzo.

Al centro del confronto – si legge in una nota della Flc Cgil – ci saranno le numerose problematiche delle scuole impegnate ad affrontare le conseguenze della pandemia e le possibili soluzioni da adottare per garantire la piena ripresa delle attività didattiche in condizioni di sicurezza.

L’obiettivo è quello di condividere i necessari impegni per superare l’emergenza e mettere il sistema scolastico al centro della ripartenza del Paese, al fine di superare vecchie e nuove diseguaglianze e offrire a tutti le condizioni per una cittadinanza autonoma e consapevole.

Il testo della convocazione.

_____________________

Ministero dell’Istruzione
Ufficio di Gabinetto

Alle Confederazioni:

CGIL
CISL
UIL
CONFSAL
CGS
CISAL
CIDA
CODIRP

OGGETTO: Convocazione giovedì 6 maggio 2021 ore 14:00.

Facendo seguito all’incontro del 16 marzo u.s., si comunica che le Confederazioni sindacali in indirizzo sono convocate per giovedì 6 maggio 2021 alle ore 14:00. L’incontro sarà presieduto dal Signor Ministro ed avverrà in modalità telematica.
Con successiva nota verranno indicate le istruzioni necessarie al collegamento.

IL CAPO DI GABINETTO
(Cons. Luigi Fiorentino)

Precari, aumenti stipendiali e reclutamento: Bianchi e i sindacati lavorano in sintonia al Patto per la scuola

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!