TFA sostegno: docenti primaria conseguono titolo per la secondaria. Come avviene il passaggio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Passaggio ruolo da posto sostegno primaria a posto sostegno scuola secondaria di II grado.

Una lettrice ci scrive:

“Sono una docente di sostegno della scuola primaria ed ho appena superato l’anno di prova. Inoltre sto frequentando il corso di sostegno per la secondaria di secondo grado. Come posso ottenere il passaggio di ruolo nella scuola secondaria di secondo grado? La ringrazio anticipatamente per la sua disponibilità.”

Passaggio di ruolo

Ai sensi dell’articolo 4 del CCNI sulla mobilità 2019/22, il passaggio di ruolo può essere chiesto dai docenti:

  • che hanno superato l’anno di prova;
  • che sono in possesso della specifica abilitazione per il passaggio al ruolo
    richiesto ovvero, per quanto riguarda i passaggi di cattedra, della specifica abilitazione alla classe di concorso richiesta.

In particolare, leggiamo nel comma 3 del citato articolo 4, può chiedere il passaggio nel ruolo della scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado, su posto di sostegno:

a) il personale insegnante ed educativo che, oltre ai requisiti previsti per il passaggio richiesto, possiede anche lo specifico titolo di specializzazione per l’insegnamento sul corrispondente posto di sostegno.

Nel caso di caso di passaggio di ruolo su posto di sostegno, dunque, i requisiti sono i seguenti:

  1. superamento dell’anno di prova;
  2. abilitazione per il grado di istruzione richiesto o, nel caso di passaggio di cattedra, abilitazione per la classe di concorso richiesta;
  3. titolo di specializzazione su sostegno.

Evidenziamo che i docenti titolari su posto di sostegno, pur se soggetti al vincolo quinquennale, fermo restando i succitati requisiti, possono chiedere il passaggio di ruolo su posti di sostegno di ordine e grado diversi. In tal caso il quinquennio riparte da capo.

Risposta al quesito

Considerata la normativa sopra riportata, rispondiamo al quesito della nostra lettrice.

Come posso ottenere il passaggio di ruolo nella scuola secondaria di secondo grado?

I requisiti richiesti per il passaggio di ruolo da sostegno primaria a sostegno secondaria di II grado sono quelli sopra riportati:

  1. superamento dell’anno di prova;
  2. abilitazione per il grado di istruzione richiesto o, nel caso di passaggio di cattedra, abilitazione per la classe di concorso richiesta;
  3. titolo di specializzazione su sostegno.

La nostra lettrice possiede il requisito di cui al punto 1 e conseguirà il requisito di cui al punto 3, tuttavia non possiamo rispondere con certezza alla sua domanda, in quanto non ha specificato se la stessa possiede o meno l’abilitazione per la scuola secondaria di II grado.

Al corso di sostegno, infatti, era possibile accedere non solo con l’abilitazione specifica sulla classe di concorso, ma anche con:

  • laurea + 24 CFU oppure
  • laurea + 3 anni di servizio di servizio, nel corso degli otto anni scolastici precedenti,anche non successive, valutabili come tali ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124, su posto comune o di sostegno, presso le istituzioni del sistema educativo di istruzione e formazione.

Pertanto al momento la normativa non è aggiornata e non supporta le nuove categorie di docenti che entro marzo 2020 conseguiranno la specializzazione sostegno con il TFA sostegno IV ciclo. Sarà necessaria una modifica del testo della mobilità per permettere il passaggio di ruolo con il solo titolo di sostegno, in mancanza di abilitazione.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione