PAS serve per classi di concorso in esubero. Lettera

WhatsApp
Telegram
ex

inviata da Adelaide Laise  – Il decreto in essere è fortemente discriminatorio, incostituzionale e lesivo dei diritti dei docenti inseriti in classi di concorso c.d. “in esubero” i quali, stando così le cose, difficilmente vedranno bandito il concorso straordinario e, soprattutto, anche ove ciò avvenisse, non riusciranno ad abilitarsi all’insegnamento, perché sarebbe per loro altamente improbabile l’ottenimento di una supplenza su cattedra di 18 h su posto vacante e disponibile.

Si devono, dunque, apportare modifiche atte a garantire l’abilitazione a chiunque superi la prova computer based e bandire il concorso straordinario per tutte le classi di concorso.

Un riguardo particolare dovrebbe essere garantito ai docenti che annualmente prestano la loro attività lavorativa all’interno di Istituti scolastici.

Mi si consenta di sottolineare che, per costoro, l’abilitazione è in re ipsa, tenuto conto che vengono riconfermati all’esercizio della medesima mansione per anni.

Che fine hanno fatto i PAS per i docenti con 36 mesi di servizio?

Decreto scuola, concorso straordinario secondaria: i requisiti di accesso

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria: diventerà annuale. Nessuna prova preselettiva. Eurosofia mette a disposizione i propri esperti