PAS precari, sindacati convocati al Miur oggi 3 giugno per i dettagli

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Oggi lunedì 3 giugno i sindacati FLCGIl, CISL, UIL, SNALS e Gilda sono stati convocati al Miur per la prosecuzione dei lavori in attuazione dell’intesa del 24 aprile. 

L’incontro si terrà presso il Salone dei Ministri.

Ricordiamo che è pronto  l’emendamento che permetterà di modificare il Decreto L.vo n. 59/2017, introducendo due modifiche per i docenti con tre annualità di servizio.  PAS docenti tre annualità servizio, emendamento al Decreto Crescita. L’iter
La proposta base dei sindacati 

Gli aspiranti partecipano alla fase transitoria con la seguente modalità:

• Presentazione della domanda in una sola regione;

• Accesso selettivo per soli titoli (laurea) e servizi finalizzato alla copertura di tutti i posti disponibili all’interno della regione;

• I candidati che rientrano nel contingente accedono al PAS in quella regione e contestualmente lavorano su un posto disponibile fino al 31 agosto. Se la valutazione di merito finale del percorso abilitante è positiva, si procede all’immissione in ruolo con anno di prova;

• Coloro che non rientrano nel contingente svolgeranno il PAS nella regione/provincia nella quale sono inseriti nelle graduatorie di istituto.

Il PAS sarà organizzato dalle Università in collaborazione con le scuole.

Per essere efficace, la fase transitoria deve partire dal 1° settembre 2019 e le graduatorie devono pertanto essere pronte entro il 31 luglio 2019.

I requisiti

Ad attendere risposte sono non solo i docenti con tre annualità di servizio, ma anche  vincitori e idonei concorsi 2016, abilitati concorso 2018, docenti di ruolo e facenti funzione DSGA.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione