PAS, Pittoni (Lega) conferma slittamento emendamento ma rassicura “c’è tutto il tempo”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La conferma di quanto anticipato da Italia Oggi arriva tramite il proprio profilo Facebook dal Sen. Pittoni (lega) che del PAS è stato il sostenitore già da parecchi anni. 

La notizia è che l’emendamento che deve tradurre in norma l’accordo Miur – sindacati su PAS e concorso straordinario non sarà inserito nel Decreto Crescita. 

Arriva intanto la smentita da parte del M5S di qualsiasi responsabilità in merito. PAS, M5S: contrari ma non abbiamo bloccato inserimento nel decreto Crescita

Al decreto Crescita si guardava infatti come al primo provvedimento legislativo utile per avviare l’iter parlamentare su questa importante problematica.

Il Sen. Pittoni ha confermato ai docenti che, per questioni tecniche, serve ancora qualche giorno  ma nello stesso tempo rassicurato sulle tempistiche

Si conferma dunque la volontà di inserire il testo in un prossimo provvedimento.

I sindacati saranno sicuramente coinvolti anche in questa fase, come del resto prevede l’accorso.

Ricordiamo inoltre che in base all’accordo dell’11 giugno i PAS saranno attivati una tantum entro il 2019, articolati su più cicli annuali. Cosa significa

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione