PAS per abilitazione ai precari della terza fascia delle graduatorie di istituto, si riaccendono le speranze

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’idea è sempre stata del Sen. Pittoni (Lega) e adesso, con Bussetti Ministro, potrebbe diventare realtà un nuovo percorso di abilitazione per i precari della III fascia delle graduatorie di istituto con anni di servizio.

Il progetto viene indicato come possibile e fattibile da Repubblica nell’articolo dedicato alle diplomate magistrali” “Poi il nuovo ministero passerà alla creazione di percorsi formativi che consentano l’abilitazione di chi oggi è in Terza fascia”

PAS Percorso Abilitante Speciale per avere l’abilitazione

Si tratta di Percorsi riservati ai docenti con almeno tre anni di servizio. Il nuovo reclutamento, introdotto con il Decreto Legislativo n. 59/2017 non prevede più l’abilitazione e neanche il percorso relativo.

Al posto di Laurea + Abilitazione + Concorso + Anno di prova il nuovo meccanismo prevede Laurea + Concorso + FIT

Ma il nuovo percorso non è ancora partito e le incognite sono tante, a partire dai due anni di tirocinio (FIT), con una retribuzione mensile di 400 euro, a fronte dei 1.300 guadagnati finora con le supplenze.

Dunque, mentre il percorso del concorso va avanti (è di questi giorni la restituzione del parere del CSPI sul regolamento), nuovi fronti potrebbero aprirsi per i precari di terza fascia delle graduatorie ad esaurimento.

Attendiamo su questo argomento le dichiarazioni ufficiali del Ministro.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione