PAS: non devono essere i corsisti a cercarsi la regione in cui sia attivata la propria classe di concorso. Qualcosa si muove per infanzia e primaria, diritto allo studio esteso a tutti i corsisti

di Lalla
ipsef

red – Aggiorniamo il resoconto dell’incontro di ieri al Ministero per avere un quadro della situazione di avvio dei PAS. Ancora tanta la confusione, manca la regia da parte del Ministero.

red – Aggiorniamo il resoconto dell’incontro di ieri al Ministero per avere un quadro della situazione di avvio dei PAS. Ancora tanta la confusione, manca la regia da parte del Ministero.

PAS: non devono essere i corsisti a cercarsi la regione in cui sia attivata la propria classe di concorso
red – Ieri un incontro al Miur con sindacati e rappresentanti delle Università. Ancora molta confusione, ma sembra che il Ministero abbia chiarito che resta di competenza degli Uffici scolastici regionali l’individuazione delle soluzioni (accorpamenti, accordi di rete, corsi a distanza, ecc.) per i corsi non attivabili in quel territorio.

La FLC CGIL Puglia dice no al boicottaggio dei corsi PAS
inviato in redazione – Migliaia di precari soffrono per le difficoltà nell’attivazione dei percorsi abilitanti. I Percorsi Abilitanti Speciali (PAS) sono dei percorsi di formazione per conseguire l’abilitazione all’insegnamento, rivolti ai docenti della Scuola con contratto a tempo determinato che hanno prestato servizio per almeno tre anni nelle istituzioni scolastiche statali e paritarie.

PAS Campania: classi di Lettere e Lingue attivate all’Orientale di Napoli
red – L’Università degli Studi di Napoli L’Orientale attiverà le seguenti classi di abilitazione come deliberato dagli Organi di Governo

PAS: Miur ribadisce garanzie per avvio infanzia e primaria, concede 150 ore diritto allo studio per tutti, cercherà soluzioni per frequenza nella propria regione. Saranno coinvolte le Università telematiche
red – Si è svolto oggi al Ministero l’incontro Miur – sindacati per delineare la situazione dei PAS. Ancora molta confusione per l’avvio dei corsi, unica buona notizia l’estensione a tutti i candidati dei permessi per diritto allo studio (provvedimento che avrebbe potuto essere adottato già da tempo). Nonostante le rassicurazioni del Ministero, non si hanno ancora certezze per i corsi di infanzia e primaria. Come anticipato su OrizzonteScuola, verranno coinvolte anche le Università telematiche (non ancora nota l’offerta formativa).

PAS (ex TFA speciali): le Università che attiveranno i corsi

PAS (TFA Speciali): la tabella con le indicazioni e gli elenchi per ogni regione

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione