PAS Molise: alcuni corsisti bocciati all’esame di Didattica generale

Di
WhatsApp
Telegram

red – Riceviamo da un gruppo di corsisti del PAS Molise* una lamentela per la bocciatura all’esame di Didattica generale presso l’Unimol di Campobasso.

red – Riceviamo da un gruppo di corsisti del PAS Molise* una lamentela per la bocciatura all’esame di Didattica generale presso l’Unimol di Campobasso.

La prova consisteva in un questionario di 30 domande da svolgere in 45 minuti.

Secondo i corsisti " il corso è stato svolto in 36 ore dando letteralmente una "manciata" di nozioni alla rinfusa per un esame di 6 crediti, per poi chiedere risposte precise senza alcuna tregua. Le slide date dal professore per la preparazione erano dai contenuti approssimativi e poco chiari con concetti non collegati esplicitamente tra di loro"

I corsisti imputano questo risultato – riportiamo le parole contenute nel comunicato ricevuto in redazione – "all’pprossimazione con cui l’UNIMOL ha gestito i corsi PAS, si pensi agli orari di lezione che sono stati emessi di settimana in settimana senza mai dare una proiezione temporale completa.

Segui su Facebook le news per la scuola

I corsisti ricordano inoltre che il costo del PAS stato di € 2.640, uno dei più alti di tutta Italia, a cui bisogna aggiungere i costi relativi ai trasporti per recarsi presso le sedi UNIMOL, in un momento storico a dir poco
drammatico si è chiesto ai precari della scuola di tassarsi sulla loro disoccupazione.

Chiedono che questo "grido di dolore" venga raccolto anche dalle autorità competenti, MIUR compreso. L’UNIMOL – affermano nel comunicato – è l’unica università d’Italia che ha bocciato i corsisti PAS!

* Le firme del comunicato: Santelli Luigi, Marcuti Remo, Gisella Lombardi, Manfredo Cifelli, Capursi Antonio, Luciana Piaquadia

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur