PAS (ex TFA speciali): le guide di Orizzonte Scuola. Scelta della regione a scatola chiusa, abilitazione a cascata, negata iscrizione nelle graduatorie ad esaurimento. Non ci sono corsi per il sostegno

di Lalla
ipsef

red – Orizzonte Scuola vi segue ogni giorno per chiarire i dubbi relativi ai Percorsi Speciali per l’acquisizione dell’abilitazione, destinati ai docenti con i requisiti di servizio indicati nel dm n. 58 del 25 luglio 2013. Dalla dichiarazione dei servizi, alla scelta della regione e della classe di concorso, singole schede di approfondimento. La consulenza di Lalla per argomenti. Il dopo PAS: l’iscrizione nella II fascia delle graduatorie di istituto, in attesa dei concorsi per il ruolo.

red – Orizzonte Scuola vi segue ogni giorno per chiarire i dubbi relativi ai Percorsi Speciali per l’acquisizione dell’abilitazione, destinati ai docenti con i requisiti di servizio indicati nel dm n. 58 del 25 luglio 2013. Dalla dichiarazione dei servizi, alla scelta della regione e della classe di concorso, singole schede di approfondimento. La consulenza di Lalla per argomenti. Il dopo PAS: l’iscrizione nella II fascia delle graduatorie di istituto, in attesa dei concorsi per il ruolo.

PAS: la dichiarazione del servizio per l’a.s. 2012/13
Lalla – In attesa delle invocate risposte ministeriali, forniamo alcune indicazioni sulla possibilità di poter dichiarare il servizio svolto nell’a.s. 2012/13 come valido ai fini del raggiungimento del requisito delle 3 annualità utili per l’accesso ai corsi PAS per l’abilitazione. Leggi tutto

PAS, la scelta della regione è scatola chiusa. Le sedi dei corsi non sono state ancora individuate
Lalla – Nella domanda di partecipazione ai PAS si richiede di scegliere la regione in cui si chiede di frequentare il corso, ma non sono ancora note le sedi presso le quali i corsi saranno attivati. La scelta è vincolante, in quanto sarà utilizzata dagli USR per definire quanti corsisti sono interessati al corso in quella regione e di conseguenza scegliere le sedi. Leggi tutto

PAS per l’abilitazione all’insegnamento permettono l’iscrizione nella II fascia delle graduatorie per le supplenze. Per il ruolo il concorso
Lalla – Secondo l’attuale normativa il conseguimento dell’abilitazione attraverso i corsi PAS (così come è stato per il TFA ordinario) permetterà l’inserimento nella II fascia delle graduatorie di istituto, utiizzate dai Dirigenti Scolastici per il conferimento delle supplenze. Per l’assunzione a tempo indeterminato bisognerà risultare vincitori del concorso. Graduatorie ad esaurimento chiuse a nuovi ingressi. Leggi tutto

PAS: la scelta della classe di concorso. Le abilitazioni saranno a cascata
Lalla – Uno dei quesiti più frequenti in questi giorni in cui gli aspiranti al PAS (corso speciale per l’acquisizione dell’abilitazione all’insegnamento), destinato al personale docente che ha maturato i requisiti di servizio indicati dal dm n. 58 del 25 luglio 2013 è se l’abilitazione acquisita sarà ” a cascata”, ossia se verranno rispettati gli ambiti disciplinari, già previsti dal dm 354/98 e finora adottati per tutte le procedure abilitanti. La risposta è affermativa, la normativa sugli ambiti disciplinari rimane invariata. Leggi tutto

TFA ordinario – PAS (ex TFA speciale): ANIEF avvia i ricorsi al Tar Lazio per inserimento in GaE
ANIEF – Impugnate le modifiche al Regolamento introdotte dall’art. 15, c. 27bis del D.M. 25 marzo 2013 pubblicate in Gazzetta il 4 luglio scorso che vietano l’inserimento nella terza fascia delle graduatorie ad esaurimento, già previsto per i docenti abilitati presso le SSIS o i corsi ex-lege 143/04. Possono aderire sia i docenti iscritti o già abilitati presso il TFA ordinario sia chi si iscriverà ai PAS. Leggi tutto

I PAS sono per l’abilitazione nelle classi disciplinari, non per il sostegno
Lalla – Uno dei quesiti ricorrenti in questi giorni è se il corso speciale attivato con dm n. 58 del 25 luglio 2013 sia destinato a chi, già abilitato, vuole acquisire la specializzazione per il sostegno. La risposta è negativa, i corsi saranno attivati per le classi disciplinari (tutte, stando alle intenzioni del Ministero), ma non ci saranno corsi per il sostegno, che rispondono ad altra normativa e su cui al momento il Ministero non è in grado di rispondere. Leggi tutto

Pas per il Friuli Venezia Giulia: indicare se si partecipa ad un insegnamento per scuole con lingua slovena
Lalla –  L’aspirante che individua come regione di destinazione il Friuli Venezia Giulia, dovrà indicare obbligatoriamente se intende partecipare per un insegnamento nelle scuole con lingua di insegnamento slovena. Leggi tutto 

Nella dichiarazione dei servizi è possibile cumulare servizi solo per lo stesso insegnamento nel medesimo anno. La schermata del Miur è corretta

I nostri lettori ci segnalano un bug, uno vero

Registrazione e Navigazione su Istanze on line. Come recuperare il codice personale

Guida alla registrazione e navigazione su Istanze on line

Come recuperare il codice personale (necessario per inoltrare la domanda)

La consulenza di Lalla

Per accedere ai PAS bisogna essere privi della specifica abilitazione

PAS: A060 e A059 non fanno cascata

PAS: il servizio deve essere stato prestato in possesso del prescritto titolo di studio

Diploma linguistico per accedere ai concorsi/PAS

PAS: chiarimento sul servizio svolto per 180 giorni in un anno scolastico

Per la consulenza scrivere a [email protected]

Tutte le notizie su www.diventareinsegnanti.orizzontescuola.it

La pagina Facebook di Diventare Insegnanti Orizzonte Scuola

Versione stampabile
anief
soloformazione