PAS e concorso straordinario precari, come si calcolano i 3 anni di servizio

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Atteso in Consiglio dei Ministri il decreto che disciplinerà il PAS e il concorso straordinario per i precari con tre anni di servizio e del quale abbiamo pubblicato in anteprima il testo.

PAS e concorso straordinario, al via. Ecco testo decreto [ANTEPRIMA NUOVA VERSIONE]

Vediamo come si devono calcolare i tre anni di servizio richiesti per accedere alle due procedure, ricordando dapprima i requisiti d’accesso alle medesime (procedure).

PAS

Possono accedere al PAS i docenti con tre anni di servizio negli ultimi otto (dal 2011/12 al 2018/19), in una classe di concorso non ad esaurimento, nelle scuole secondarie statali, paritarie e nei centri di formazione professionale relativamente ai corsi per l’obbligo scolastico.

dottori di ricerca accedono invece in virtù del titolo, senza servizio.

Concorso straordinario

Possono accedere al concorso straordinario, i docenti in possesso dei requisiti di seguito riportati:

  • tre anni di servizio nelle scuole secondarie statali negli ultimi otto anni (dal 2011/12 al 2018/19), in una classe di concorso non ad esaurimento (comprese tra quelle di cui al DPR 19/2016, come modificato dal DM 259/17);
  • uno dei tre anni di servizio deve essere specifico, ossia prestato nella classe di concorso per la quale si partecipa alla procedura

Calcolo tre anni di servizio

Sia per il PAS che per il concorso straordinario sono dunque richiesti 3 anni di servizio con le dovute differenze per accedere all’una o all’altra procedura.

I tre anni scolastici di servizio, anche non continuativi, devono essere stati svolti tra il 2011/12 e il 2018/19.

Si considera un anno di servizio il servizio prestato per almeno 180 giorni o il servizio prestato continuativamente dal 1° febbraio sino al al termine delle operazioni di scrutinio finale.

Ai fini del computo dei tre anni, pertanto, si deve verificare di aver svolto, nell’ambito dell’ottennio sopra indicato (2011/12-2018/19), 180 giorni di servizio o un servizio dal 1° febbraio allo scrutinio finale ad anno scolastico per tre anni.

Evidenziamo che non è possibile sommare giorni appartenenti ad anni scolastici diversi.

NB: quanto detto sopra, in merito ai requisiti potrebbe essere oggetto di modifica, quando il provvedimento sarà vagliato e poi varato.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione