PAS docenti 3 annualità, con abilitazione si iscriveranno in II fascia istituto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Miur e sindacati, nella giornata di ieri, hanno siglato l’intesa definitiva sui precari con 3 annualità di servizio.

Concorso straordinario e PAS abilitante per 55.000 docenti. C’è accordo Miur – sindacati. [SCARICA TESTO INTESA]

Percorso abilitazione e stabilizzazione

L’intesa prevede due percorsi:

  • percorso speciale abilitante aperto a tutti i docenti con tre anni di servizio, negli ultimi otto, nella scuola statale, paritaria e nei percorsi
    dell’istruzione e formazione professionale ( in tal caso si considera solo il servizio per il soddisfacimento dell’obbligo scolastico) e anche ai dottori di ricerca
  • procedura selettiva finalizzata alla stabilizzazione del personale docente con 3 annualità di servizio nella scuola statale, negli ultimi otto anni

Percorso abilitante

Il PAS, come comunicato anche dai sindacati, sarà:

  • aperto a tutti i docenti con tre annualità di servizio nelle scuole statali, paritarie e percorsi di istruzione e formazione professionale limitatamente all’obbligo scolastico
  • attivato entro e non oltre il 2019
  • articolato su più cicli annuali
  • aperto alla partecipazione anche del personale di ruolo e ai dottori di ricerca.

Abilitazione e graduatorie di istituto

I succitati percorsi abilitanti permetteranno ai docenti, che non rientreranno nel contingente da stabilizzare, l’accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto, da cui si viene chiamati per le supplenze temporanee o anche al termine delle attività didattiche e annuali nel caso di esaurimento delle GaE o per posti che si liberano dopo il 31/12.

Riguardo alle graduatorie di istituto, ricordiamo che l’articolo 1, comma 107, della legge 107/2015 prevede quanto segue:

“A decorrere dall’anno scolastico 2016/17, l’inserimento nelle graduatorie di circolo e di istituto può avvenire esclusivamente a seguito del conseguimento del titolo di abilitazione”

Il succitato termine è stato prorogato, come leggiamo nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2016:

il termine dell’anno scolastico 2016/17, previsto dall’art. 1 comma 107 della legge 107/2015, a partire dal quale si applica il divieto di inclusione nelle graduatorie di circolo e di istituto di candidati non in possesso di di abilitazione all’insegnamento è stato  prorogato all’anno scolastico 2019/2020.

Pertanto, per il precedente aggiornamento triennio 2017/20 è stato possibile ancora inserirsi in III fascia con il solo titolo di studio (laurea), mentre dal 2020 sarà necessaria l’abilitazione con la quale accedere alla II fascia delle succitate graduatorie.

I percorsi abilitanti, pertanto, permetteranno a numerosi docenti inseriti in III fascia di accedere alla II fascia e, nel caso di docenti non inseriti e con servizio solo nelle scuole paritarie, di accedere alle graduatorie di istituto (II fascia).

Versione stampabile
anief banner
soloformazione