Papa Francesco ai genitori: doveroso stimare gli insegnanti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Papa Francesco, rivolgendosi ai membri dell’AGE, in riferimento al rapporto scuola-famiglia , ha evidenziato il venir meno dell’alleanza tra le due principali agenzie educative.

Il Pontefice, come riferisce l’Ansa, ha affermato che gli insegnanti, dal punto di vista educativo, svolgono il medesimo compito delle famiglie, per cui, senza i docenti, i genitori sarebbero soli.

E ancora: “Se è giusto lamentare gli eventuali limiti della loro azione, è doveroso stimarli come i più preziosi alleati nell’impresa educativa che insieme portate avanti”.

Nell’educazione scolastica, ha concluso Papa Francesco, “non deve mai mancare la collaborazione tra le diverse componenti della stessa comunità educativa. Senza comunicazione frequente e senza fiducia reciproca non si costruisce comunità e senza comunità non si riesce a educare“.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione