Papa: docenti italiani sono mal pagati

Stampa

Papa Francesco ha sottolineato che gli insegnanti sono mal pagati, nonostante il servizio che rendono.

Davanti alle sfide dell’educazione – ha spiegato Bergoglio – ruolo cruciale è quello dei docenti, sempre sottopagati. La loro funzione deve essere riconosciuta e sostenuta con tutti i mezzi possibili. È necessario che abbiano a disposizione risorse nazionali, internazionali e provate adeguate“.

Papa Francesco si è poi soffermato sul ruolo importante della famiglia nell’educazione dei ragazzi a scuola: “Uno dei modi fondamentali per migliorare la qualità dell’educazione a livello scolastico è ottenere una maggiore partecipazione delle famiglie e delle comunità locali ai progetti educativi“.

Secondo l’ultimo rapporto “Education at glance 2019” curato dall’Ocse, per un maestro della primaria il salario a fine carriera arriva a 44.468 dollari, contro una media Ocse di 55.364 dollari.

Alle medie la retribuzione per un professore a fine carriera tra 48.833 (Italia) e 57.990 (media Ocse). Alle superiori a fine carriera, un professore prende 51.045 in Italia, la media OCSE è 60.677 euro.

In Germania un professore delle superiori prende a fine carriera 96.736 dollari, in Francia 56.283 dollari.

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata