Panino da casa nelle mense: MIUR, via a sperimentazioni se Comuni, scuole e famiglie sono d’accordo. Codacons, è un diritto

WhatsApp
Telegram

Si accende il dibattitto sulla possibilità da parte delle famiglie di far consumare ai propri figli il pranzo portato da casa durante l'orario mensa.

Si accende il dibattitto sulla possibilità da parte delle famiglie di far consumare ai propri figli il pranzo portato da casa durante l'orario mensa.

Si tratta di una richiesta accolta dalla Corte d'Appello del tribunale di Torino, che ha ordinato al comune e al MIUR di permettere agli studenti di consumare il pranzo portato da casa.

Dalla Lombardia, l'Assessore all'istruzione, Valentina Aprea, ha chiesto al Ministero come comportarsi. I tecnici del MIUR hanno dato il via alla possibilità di sperimentazione, a condizione che siano d'accordo i Comuni, i Consigli di circolo, le commissioni delle scuole e le famiglie.

Il vicesindaco di Milano ritiene che in questo modo la scuola rinuncerà al suo ruolo educativo.

Di diverso avviso il Codacons, che ritiene la libertà di alimentare i propri figli come meglio si crede una acquisizione ormai assodata, dopo le sentenze che l'hanno individuata come libertà costituzionale. Una convinzione che ha portato l'associazione dei consumatori ad inviare una diffida.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff